k_ejo

  • mercato

Food Experience Design

  • TIPOLOGIA

Graphic, Product & App design

  • TARGET

Filoni all Inclusive

  • TEAM DI LAVORO

1 Creative Director

1 Graphic Designer

  • PRESS E PRIZES

Progetto selezionato all’interno della Food Design Mararthon: “Guarda cosa mangi” ideato dall’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, dall’Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con la Camera di Commercio e Università dei Sapori di Perugia ed esposto al Padiglione Umbro dell’Expo2015.

 

  • stato di avanzamento

PROTOTIPI

K_EJO vuole essere un mezzo per aiutare le persone a guardare gli alimenti con altri occhi, rendendo semplice e istintiva l’identificazione del prodotto. Queste caratteristiche saranno poi suddivise per bisogni, proprietà nutritive, stagionalità, geolocalizzazione e categoria alimentare. In più, K_EJO vuole far emergere i veri valori della sana alimentazione attraverso una grafica giocosa, rendendo più semplice e comprensibile le componenti del sistema e il packaging dei prodotti.

  • stato di avanzamento

Il packaging è una componente importante degli alimenti che acquistiamo, perché non solo protegge gli alimenti da contaminazioni esterne, ma svolge numerose altre funzioni.

Il confezionamento degli alimenti è una tecnica essenziale per conservarne la qualità e per ridurre al minimo lo spreco di cibo e l’uso di additivi. La funzione della confezione è quella di contenere l’alimento, di proteggerlo da contaminazioni di tipo chimico e fisico e allungarne la conservazione; inoltre la confezione consente di trasmettere al consumatore le informazioni sul prodotto. Così come accade per altri aspetti della tecnologia alimentare, l’area del packaging ha visto notevoli sviluppi innovativi finalizzati a garantire la sicurezza degli alimenti e al mantenimento delle loro proprietà nutritive, inoltre possiamo osservare una grande attenzione alla sostenibilità e la sua funzione va ben oltre a quella di una semplice fustella.

CREATIVE

Il packaging è una componente importante degli alimenti che acquistiamo, perché non solo protegge gli alimenti da contaminazioni esterne, ma svolge numerose altre funzioni.

Il confezionamento degli alimenti è una tecnica essenziale per conservarne la qualità e per ridurre al minimo lo spreco di cibo e l’uso di additivi. La funzione della confezione è quella di contenere l’alimento, di proteggerlo da contaminazioni di tipo chimico e fisico e allungarne la conservazione; inoltre la confezione consente di trasmettere al consumatore le informazioni sul prodotto. Così come accade per altri aspetti della tecnologia alimentare, l’area del packaging ha visto notevoli sviluppi innovativi finalizzati a garantire la sicurezza degli alimenti e al mantenimento delle loro proprietà nutritive, inoltre possiamo osservare una grande attenzione alla sostenibilità e la sua funzione va ben oltre a quella di una semplice fustella.

KM 0
Gustare e conoscere tutti i formaggi delle principali zone identificate e poter provare nuovi abbinamenti con prodotti tipici della regione


PUNTO D’INCONTRO
Localizzato in punti strategici, diventa un vero e proprio punto di ritrovo sia per i cittadini, sia
come punto turistico di degustazione e sponsorizzazione regionale


PUNTO INFORMAZIONI
Mappatura di tutti i formaggi tipici della regione ed eventuali abbinamenti suddivisi per tipologia d’utenza e produttori
del territorio

TECNOLOGICO
Attraverso l’app K_ejo sarà possibile avere accesso all’indirizzo di tutti point, al menu offerto e votare all’abbinamento preferito, che verrà realizzato nella versione pack

TECH

KM 0
Gustare e conoscere tutti i formaggi delle principali zone identificate e poter provare nuovi abbinamenti con prodotti tipici della regione


PUNTO D’INCONTRO
Localizzato in punti strategici, diventa un vero e proprio punto di ritrovo sia per i cittadini, sia
come punto turistico di degustazione e sponsorizzazione regionale


PUNTO INFORMAZIONI
Mappatura di tutti i formaggi tipici della regione ed eventuali abbinamenti suddivisi per tipologia d’utenza e produttori
del territorio

TECNOLOGICO
Attraverso l’app K_ejo sarà possibile avere accesso all’indirizzo di tutti point, al menu offerto e votare all’abbinamento preferito, che verrà realizzato nella versione pack

-Utilizzare varietà di cibi, che non faccia ripiegare il soggetto solo sul piacere immediato, ma ad un benessere a lungo termine, che alleni a governare i propri istinti e desideri in vista di un benessere maggiore; (proprietà terapeutiche dei cibi)

– Sostenere una dieta sana ed equilibrata, composta da differenti elementi nutritivi, che aiuti a comprendere il ben noto “mens sana in corpore sano” (packaging con le proprietà nutritive, abbinamenti e territorio)

– Una regolarità di tempi di consumo, sia relativo agli orari precisi dei pasti, sia seguendo il ritmo delle stagioni, che insegni non solo un ordine mentale, ma anche il “tempo dell’attesa” e a vivere il nostro rapporto con la natura e il tempo in modo aperto e responsabile. (Info point e assaggio, pack d’asporto per tutte le ore, rispetto per la stagionatura dei formaggi)

– Utilizzo di prodotti nostrani, di ricette casalinghe, etc. che induca ad un’attenzione per il territorio e quindi anche a quella cultura, a quelle tradizioni, a quelle vite che la nostra terra ci consegna. (abbinamenti con prodotti tipici suddivisi per aree produttive a km 0 )

– Un corretto rapporto tra qualità e quantità, che istruisca su un consumo responsabile e sostenibile non solo a tavola. (prodotti genuini, packaging con porzioni e quantità giuste, e l’aggiunta di una gra­fica informativa)

PRODUCT

-Utilizzare varietà di cibi, che non faccia ripiegare il soggetto solo sul piacere immediato, ma ad un benessere a lungo termine, che alleni a governare i propri istinti e desideri in vista di un benessere maggiore; (proprietà terapeutiche dei cibi)

– Sostenere una dieta sana ed equilibrata, composta da differenti elementi nutritivi, che aiuti a comprendere il ben noto “mens sana in corpore sano” (packaging con le proprietà nutritive, abbinamenti e territorio)

– Una regolarità di tempi di consumo, sia relativo agli orari precisi dei pasti, sia seguendo il ritmo delle stagioni, che insegni non solo un ordine mentale, ma anche il “tempo dell’attesa” e a vivere il nostro rapporto con la natura e il tempo in modo aperto e responsabile. (Info point e assaggio, pack d’asporto per tutte le ore, rispetto per la stagionatura dei formaggi)

– Utilizzo di prodotti nostrani, di ricette casalinghe, etc. che induca ad un’attenzione per il territorio e quindi anche a quella cultura, a quelle tradizioni, a quelle vite che la nostra terra ci consegna. (abbinamenti con prodotti tipici suddivisi per aree produttive a km 0 )

– Un corretto rapporto tra qualità e quantità, che istruisca su un consumo responsabile e sostenibile non solo a tavola. (prodotti genuini, packaging con porzioni e quantità giuste, e l’aggiunta di una gra­fica informativa)

RICERCA & ANALISI

CONCEPT

PROTOTIPY

TECH

PRODUCT

STATO DI AVANZAMENTO

1. RICERCA E ANALISI

2. CONCEPT

3. PROTOTIPO

4. TECH

5. PRODUCT

  • il team di lavoro
  • i partners